Educarsi al futuro 1 – Condividere le limitate risorse del pianeta

La terra è un ecosistema complesso, chiuso e limitato. Nel 2050 ospiterà nove miliardi di persone. Tutti i popoli hanno diritto e urgenza di vivere in condizioni dignitose, superando degrado e povertà.  L’umanità deve perciò accettare di avere un destino comune e condividere pacificamente le limitate risorse che il pianeta è in grado di offrire.

Comments

La terra è un ecosistema complesso, chiuso e limitato. Nel 2050 ospiterà nove miliardi di persone. Tutti i popoli hanno diritto e urgenza di vivere in condizioni dignitose, superando degrado e povertà.  L’umanità deve perciò accettare di avere un destino comune e condividere pacificamente le limitate risorse che il pianeta è in grado di offrire.

Autori
  • Giovanni De Paoli
Data29/04/2016
LinguaEnglish
powered by Disqus

ENEA - Lungotevere Thaon di Revel, 76 - 00196 ROMA – Italia - Partita IVA 00985801000 - Codice Fiscale 01320740580