ENEA al Salone del Restauro di Ferrara con check-up energetico per musei ed edifici storici

Check up energetico per i palazzi storici, protezione sismica, laser per la diagnostica e biorestauro: sono alcune delle proposte tecnologiche che  l’ENEA  presenta al Salone del Restauro di Ferrara. L’edizione di quest’anno è dedicata ai musei. In Italia sono 5mila e risultano tra gli edifici della pubblica amministrazione  con la bolletta energetica più alta. Servono interventi di riduzione dei consumi. L’ENEA sta lavorando a diagnosi per l’efficientamento  di edifici storici quali Palazzo Montecitorio e palazzo del seminario a Roma.

Comments

Check up energetico per i palazzi storici, protezione sismica, laser per la diagnostica e biorestauro: sono alcune delle proposte tecnologiche che  l’ENEA  presenta al Salone del Restauro di Ferrara. L’edizione di quest’anno è dedicata ai musei. In Italia sono 5mila e risultano tra gli edifici della pubblica amministrazione  con la bolletta energetica più alta. Servono interventi di riduzione dei consumi. L’ENEA sta lavorando a diagnosi per l’efficientamento  di edifici storici quali Palazzo Montecitorio e palazzo del seminario a Roma.

ProduttoreENEA Channel
Autori
  • Stefania Marconi
Data7/04/2016
LinguaEnglish
YouTube Vai al video

Descrizione completa

Check up energetico per i palazzi storici, protezione sismica, laser per la diagnostica e biorestauro: sono alcune delle proposte tecnologiche che  l’ENEA  presenta al Salone del Restauro di Ferrara. L’edizione di quest’anno è dedicata ai musei. In Italia sono 5mila e risultano tra gli edifici ...

Leggi

Check up energetico per i palazzi storici, protezione sismica, laser per la diagnostica e biorestauro: sono alcune delle proposte tecnologiche che  l’ENEA  presenta al Salone del Restauro di Ferrara. L’edizione di quest’anno è dedicata ai musei. In Italia sono 5mila e risultano tra gli edifici della pubblica amministrazione  con la bolletta energetica più alta. Servono interventi di riduzione dei consumi. L’ENEA sta lavorando a diagnosi per l’efficientamento  di edifici storici quali Palazzo Montecitorio e palazzo del seminario a Roma.

Intervista  a Federico Testa (Presidente ENEA)

Intervista a Dario Franceschini (ministro per i beni e le attività culturali e il turismo)

powered by Disqus

ENEA - Lungotevere Thaon di Revel, 76 - 00196 ROMA – Italia - Partita IVA 00985801000 - Codice Fiscale 01320740580