30 anni di ricerca sull'ambiente marino

Il Centro Ricerche ENEA di Santa Teresa ha celebrato 30 anni di attività e studi sul mare. Presenti alla cerimonia il ministro dell'Ambiente Andrea Orlando e le principali autorità locali.

Comments

Il Centro Ricerche ENEA di Santa Teresa ha celebrato 30 anni di attività e studi sul mare. Presenti alla cerimonia il ministro dell'Ambiente Andrea Orlando e le principali autorità locali.

ProduttoreENEAWebTV
Autori
  • Roberto Ciardi,
  • Caterina Vinci
Contattiscrivi al produttore
Data14/11/2013
LinguaItaliano
YouTube Vai al video

Descrizione completa

30 anni di storia festeggiati nel Centro ENEA di Santa Teresa a Lerici.
Dal 1983 il Centro si distingue per le attività di oceanografia sperimentale finalizzate alla protezione degli ecosistemi, della biodiversità e alla gestione sostenibile delle ...

Leggi

30 anni di storia festeggiati nel Centro ENEA di Santa Teresa a Lerici.
Dal 1983 il Centro si distingue per le attività di oceanografia sperimentale finalizzate alla protezione degli ecosistemi, della biodiversità e alla gestione sostenibile delle risorse.
La giornata dedicata alla storia e all’evoluzione della ricerca scientifica sull’ambiente marino è stata l’occasione d’incontro per le varie istituzioni del territorio, per sostenere e valorizzare il polo spezzino per l’oceanografia, le tecnologie del mare e la green economy.
La ricerca scientifica sviluppata a S. Teresa costituisce un importante settore di eccellenza di rilevanza internazionale che offre grandi prospettive.

Andrea Orlando, Ministro dell’Ambiente
Il mare è ancora un settore nel quale l’attenzione anche dell’Unione Europea e degli stati membri non si è ancora pienamente sviluppata. tanto è vero che è in gestazione una direttiva comunitaria sulla blu economy che affronta anche una serie di temi ma che fondamentalmente è legata e fondata sul tema ricerca.Se pensiamo a  quanti e quali passi avanti sono stati fatti per esempio sui motori della mobilità terrestre come invece per esempio sul fronte marino le emissioni siano molto simili a quelle di 30 anni fa, si capisce quale enorme spazio di innovazione c’è sul fronte del disinquinamento della riduzione delle emissioni, sul fronte della tutela della biodiversità”.

Nella storia di S. Teresa è possibile leggere l’evoluzione che ha caratterizzato complessivamente la ricerca scientifica italiana.
Roberta Delfanti, ENEA
Riteniamo che l’eccellenza nella ricerca che qui abbiamo sviluppato possa veramente contribuire a fare la differenza per lo sviluppo del territorio spezzino, che potrebbe in questo modo diventare un punto di riferimento e un modello per l’applicazione di nuove visioni di sviluppo sostenibile”.

Senza dimenticare il passato, la ricerca marina a S. Teresa è incessantemente proiettata al  futuro.
Giovanni Lelli, Commissario ENEA
I prossimi 30 anni saranno i 30 anni della multidisciplinarietà di questo centro, gli anni di un forte raccordo del territorio per i bisogni (che ha questo territorio, che sono emblematici dei bisogni di tutto il territorio) di questo paese, che ha bisogno che la ricerca si coniughi con le attività produttive del territorio nel rispetto dell’ambiente. Noi siamo qui per raggiungere questi obiettivi.”

powered by Disqus

ENEA - Lungotevere Thaon di Revel, 76 - 00196 ROMA – Italia - Partita IVA 00985801000 - Codice Fiscale 01320740580