A Lumière, il premio Best Practice Patrimoni Pubblici 2013

Il Progetto Lumiere dell'ENEA si è aggiudicato il Premio ''Best Practice Patrimoni Pubblici 2013'', promosso da Forum PA 2013, nell'ambito del 7° Forum Nazionale sui Patrimoni Immobiliari Urbani Territoriali Pubblici.

Comments

Il Progetto Lumiere dell'ENEA si è aggiudicato il Premio ''Best Practice Patrimoni Pubblici 2013'', promosso da Forum PA 2013, nell'ambito del 7° Forum Nazionale sui Patrimoni Immobiliari Urbani Territoriali Pubblici.

ProduttoreENEAWebTV
Autori
  • Roberto Ciardi,
  • Laura Moretti
Contattiscrivi al produttore
Data10/06/2013
LinguaItaliano
YouTube Vai al video

Descrizione completa

E' andato al progetto Lumiere dell'ENEA, il Premio ''Best Practice Patrimoni Pubblici 2013''.
Il riconoscimento promosso da Forum PA 2013 nell’ambito del 7° Forum Nazionale sui Patrimoni Immobiliari Urbani Territoriali ...
Leggi
E' andato al progetto Lumiere dell'ENEA, il Premio ''Best Practice Patrimoni Pubblici 2013''.
Il riconoscimento promosso da Forum PA 2013 nell’ambito del 7° Forum Nazionale sui Patrimoni Immobiliari Urbani Territoriali Pubblici, ha lo scopo di segnalare e sostenere i progetti e le esperienze più innovativi nella gestione del patrimonio pubblico, ispirati a principi di trasparenza, efficienza ed economicità.
Lumiere li calza a pennello. Il progetto si rivolge ai Comuni italiani con l’obiettivo di promuoverne l'efficienza energetica in un settore cruciale: l'illuminazione pubblica, un servizio di primaria importanza per i cittadini che rappresenta però nel bilancio del comune, una delle voci di spesa più ingenti.
Lumiere, a cui hanno aderito oltre 450 Comuni, si fonda sulla promozione e sulla realizzazione di interventi di riqualificazione ed efficientamento energetici dei sistemi di illuminazione pubblica, che permetterebbero di realizzare una riduzione dei consumi di energia del 30%.
Punto di forza del progetto che ha permesso a Lumiere di portare a casa il prestigioso riconoscimento targato “Forum PA”, anche il supporto fornito dalle “Linee guida per i Comuni”, un vero e proprio vademecum per gli amministratori pubblici.
Ma gli enti locali hanno potuto anche contare sull’assistenza tecnico-scientifica fornita dall’ENEA nelle procedure amministrative e finanziarie, su tematiche di natura tecnica, nell’utilizzo di sistemi di valutazione degli impianti, di schemi guidati, di format per la redazione di bandi, e su tutte le competenze necessarie per attuare una vera riqualificazione dell’intero sistema di illuminazione, in chiave smart.
powered by Disqus

ENEA - Lungotevere Thaon di Revel, 76 - 00196 ROMA – Italia - Partita IVA 00985801000 - Codice Fiscale 01320740580