Una rete di sensori contro lo spreco di energia

Nel Centro Ricerche ENEA di Portici (NA), il team i-Sense ha realizzato il brevetto @lisee, una rete di sensori intelligenti che monitora in tempo reale i consumi di energia e le condizioni ambientali degli ambienti sotto osservazione per dire basta agli sprechi di energia. Il suo punto di forza: funziona sia nei singoli appartamenti che nei complessi di edifici ma le prospettive di applicazione sono ben più vaste.

Nel Centro Ricerche ENEA di Portici (NA), il team i-Sense ha realizzato il brevetto @lisee, una rete di sensori intelligenti che monitora in tempo reale i consumi di energia e le condizioni ambientali degli ambienti sotto osservazione per dire basta agli sprechi di energia. Il suo punto di forza: funziona sia nei singoli appartamenti che nei complessi di edifici ma le prospettive di applicazione sono ben più vaste.

ProduttoreENEA webTV
Autori
  • Roberto Ciardi,
  • Stefania Marconi
Contattiscrivi al produttore
Data22/05/2013
LinguaItaliano
YouTube Vai al video

Descrizione completa

Ogni giorno bisogna fare i conti con un costo dell’energia che aumenta. A farne le spese sono i bilanci delle famiglie, delle aziende e delle istituzioni pubbliche. Per questo il mercato è alla continua ricerca di prodotti dalle prestazioni elevate e dai consumi ridotti.
Ma per quanto ...

Leggi

Ogni giorno bisogna fare i conti con un costo dell’energia che aumenta. A farne le spese sono i bilanci delle famiglie, delle aziende e delle istituzioni pubbliche. Per questo il mercato è alla continua ricerca di prodotti dalle prestazioni elevate e dai consumi ridotti.
Ma per quanto possano essere efficienti, il consumo di energia dipende da come vengono utilizzati. Secondo le stime dell’Unione Europea, un uso più consapevole può far risparmiare fino al 15% di corrente elettrica.       
Una cifra considerevole che va confrontata con un altro dato significativo: le persone trascorrono il 90% del loro tempo all’interno di edifici.       
Oggigiorno si fa sempre più attenzione ai consumi e ai costi dell’energia e allora perché non dotare i consumatori di uno strumento che gli permetta di monitorare in tempo reale i consumi e le condizioni ambientali dei luoghi che frequentano e in cui vivono?        
@lisee è la soluzione all’avanguardia progettata per il monitoraggio e il controllo distribuito dei consumi energetici e della qualità dell’aria di abitazioni, uffici, centri commerciali, complessi di edifici e data center.
Questa tecnologia è un brevetto dell’ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile e permette di ottimizzare i consumi elettrici, garantendo, nello stesso tempo, un elevato comfort ambientale, con livelli ottimali di temperatura e umidità.       
Vediamo come.       
@lisee è una rete di piccoli sensori wireless intelligenti. Vanno installati nelle prese di corrente o connessi ai cavi di alimentazione e monitorano in tempo reale il consumo elettrico dei singoli apparecchi.       
I sensori sono dotati anche di un naso elettronico che è in grado di analizzare la qualità dell’aria, ricostruendo l’immagine olfattiva dell’ambiente sotto osservazione. L’informazione permette di decidere se attivare o meno il sistema di condizionamento e di ventilazione dell’aria, ottenendo così un notevole risparmio di energia.         
I singoli dispositivi comunicano via radio i dati pre-elaborati a un server locale o direttamente in rete.        
Gli utenti possono avere facile accesso alle informazioni sui consumi elettrici e sulla qualità dell’aria direttamente dal proprio pc, tablet o smartphone, quando e dove vogliono, attraverso interfacce user-friendly.       
Oltre ai dati raccolti in tempo reale, il software di @lisee permette di ricostruire l’andamento storico dei consumi e di evidenziare eventuali anomalie o addirittura guasti nei dispositivi monitorati.
@lisee fornisce all’utente la consapevolezza dei consumi energetici; questo gli consentirà di adottare buone pratiche di comportamento e di tagliare gli sprechi di energia.          
@lisee è uno strumento flessibile e, grazie ad una architettura scalabile, è in grado garantire ottime prestazioni a partire da un piccolo appartamento fino ad arrivare ad un complesso di edifici. E’ stato progettato per offrire sia un’applicazione standard che per andare incontro a ogni specifica esigenza.       
@lisee, una sola tecnologia per molteplici applicazioni!       
I data center, per esempio, rappresentano un costo energetico rilevante per le aziende, oltre ad essere responsabili del 3% delle emissioni globali di CO2.
La rete di sensori @lisee consente di controllare in tempo reale il funzionamento dei sistemi di condizionamento dei rack, dei sistemi di power management e i corretti flussi di aria all’interno dei locali. Tutto questo si traduce in: buon funzionamento, prevenzione dei guasti, riduzione dei consumi energetici e meno soldi spesi dall’azienda.       
Se le abitazioni sono il suo primo ambito di applicazione, nei campus o più in generale nei complessi di edifici @lisee raggiunge la sua massima espressione!
Qui la tecnologia fornisce all’energy manager le informazioni necessarie per gestire in modo efficiente i consumi di energia, controllando i sistemi di condizionamento e di illuminazione e pianificando gli interventi di manutenzione.        
La tecnologia @lisee è in grado di interagire con le piattaforme dei social network e dei siti internet da cui acquisisce dati utili come i costi dell’energia  e le previsioni meteo.
In questo modo, l’utente potrà elaborare strategie di controllo efficienti dei sistemi energivori dell’edificio sulla base delle informazioni ottenute e condividere i dati in Rete per attivare un vortice contagioso di comportamenti virtuosi finalizzati al risparmio energetico.

ENEA - Lungotevere Thaon di Revel, 76 - 00196 ROMA – Italia - Partita IVA 00985801000 - Codice Fiscale 01320740580