Conversation Cafè: cresce la passione per l'Efficienza energetica

Conversation Cafè: Giovani laureati coinvolti ad approfondire l’Efficienza Energetica in tutti i suoi aspetti, economici, tecnologici, socio culturali. In mostra anche le tesi di laurea, votate da esperti partecipanti ad un evento parallelo organizzato da Ambasciata Britannica, ENEA e Ministero dello sviluppo economico.

Conversation Cafè: Giovani laureati coinvolti ad approfondire l’Efficienza Energetica in tutti i suoi aspetti, economici, tecnologici, socio culturali. In mostra anche le tesi di laurea, votate da esperti partecipanti ad un evento parallelo organizzato da Ambasciata Britannica, ENEA e Ministero dello sviluppo economico.

ProduttoreENEA webTV
Autori
  • Caterina Vinci
Contattiscrivi al produttore
Data05/05/2014
LinguaItaliano
YouTube Vai al video

Descrizione completa

Una provenienza… Dare un volto all’efficienza… Il lavoro di gruppo…
Un dialogo informale, uno scambio coinvolgente, un approccio culturale, Conversation Cafè è questo ed altro. Un evento pensato come un percorso comune, una occasione per approfondire il mondo dell’Efficienza ...

Leggi

Una provenienza… Dare un volto all’efficienza… Il lavoro di gruppo…
Un dialogo informale, uno scambio coinvolgente, un approccio culturale, Conversation Cafè è questo ed altro. Un evento pensato come un percorso comune, una occasione per approfondire il mondo dell’Efficienza Energetica. Così a Villa Wolkonsky parallelamente ad un evento dedicato all’Efficienza Energetica, promosso da Accademia Britannica, ENEA e Ministero dello Sviluppo Economico,  Conversation Cafè ha raccolto 14 giovani laureati in discipline tecnico scientifiche ed economiche, invitandoli a discutere e confrontare le loro idee ed esperienze in tema di Efficienza Energetica. Tavoli di lavoro e momenti di discussione di gruppo, nonché l’utilizzo dell’analisi Swot applicata all’Efficienza Energetica hanno impegnato attivamente i partecipanti, che con entusiasmo e passione, si sono lasciati coinvolgere da moderatori esperti, in un vero e proprio scambio tra approcci.
Mettere a confronto  le diverse culture tecniche, quindi, con l’obiettivo di amplificare il contributo delle esperienze dei singoli in funzione di un approccio multidisciplinare.
Conversation Cafè ha rappresentato anche una grande opportunità per i giovani laureati: presentare ad un pubblico di addetti ai lavori le proprie tesi di laurea.
In una apposita sezione poster sono stati infatti messi in mostra i progetti di efficienza energetica realizzati in occasione della tesi di laurea. Ai partecipanti all’evento parallelo, esperti di Efficienza energetica è spettato l’arduo compito di votare la migliore tesi di laurea.
Con un soggiorno nel Regno Unito è stato premiato Alessandro Vergine  che ha svolto una tesi in ENEA relativa all’Efficienza Energetica applicata ai sistemi di Storage nell’ambito delle Smart Grid.

Alessandro Vergine
“Si è trattato dell’utilizzo di un compensatore statico di potenza attiva e reattiva con batteria a litio polimeri da 16 kWh in cui venivano scaricate o caricate a seconda delle condizioni di rete sostanzialmente per cercare di avere un carico più prevedibile possibile”.

Biagio di Pietra, ENEA
“L’attività che si è configurata con Alessandro è stata fin dall’inizio un’attività abbastanza ambiziosa, volevamo applicare i sistemi di storage o batterie al litio alle reti elettriche e in particolare cercare di integrarlo con la ricarica veloce dei  veicoli. …Grazie anche al contributo dell’Università la Sapienza del dottorando Danilo Sbordone abbiamo integrato il sistema nella nostra rete, nella rete della Casaccia e abbiamo messo in opera le logiche tipiche per il controllo dei flussi di potenza in rete come sono quelle del pick sharing e del load management del carico. Alessandro si è occupato di integrare queste logiche nel sistema di controllo con un risultato direi ottimo e replicabile anche in un contesto all’esterno della rete ENEA e quindi del mondo della ricerca”.

ENEA - Lungotevere Thaon di Revel, 76 - 00196 ROMA – Italia - Partita IVA 00985801000 - Codice Fiscale 01320740580