Guida di buone pratiche di sostenibilità ambientale. Intervista a Gaetano Borrelli

In occasione della Giornata mondiale dell’ambiente, l’ENEA presenta il volume “La sostenibilità ambientale. Un manuale per prendere buone decisioni”, vero e proprio manuale che si propone di dare supporto al decisore politico in campo ambientale ed energetico per affrontare tematiche complesse come la gestione di acqua, aria, clima, suolo, biodiversità, ambiente marino e in generale tutte le tematiche che hanno un  impatto ambientale sul territorio. Il libro contiene, inoltre, una vasta raccolta di buone pratiche, utili ad orientare le Amministrazioni Locali verso buone decisioni.

Nel servizio l'intervista al curatore, il ricercatore dell’ENEA Gaetano Borrelli.

Consultabile online

http://www.enea.it/it/produzione-scientifica/edizioni-enea/2015/sostenibilita-ambientale/

In occasione della Giornata mondiale dell’ambiente, l’ENEA presenta il volume “La sostenibilità ambientale. Un manuale per prendere buone decisioni”, vero e proprio manuale che si propone di dare supporto al decisore politico in campo ambientale ed energetico per affrontare tematiche complesse come la gestione di acqua, aria, clima, suolo, biodiversità, ambiente marino e in generale tutte le tematiche che hanno un  impatto ambientale sul territorio. Il libro contiene, inoltre, una vasta raccolta di buone pratiche, utili ad orientare le Amministrazioni Locali verso buone decisioni. Nel servizio l'intervista al curatore, il ricercatore dell’ENEA Gaetano Borrelli. Consultabile online http://www.enea.it/it/produzione-scientifica/edizioni-enea/2015/sostenibilita-ambientale/

ProduttoreENEA channel
Autori
  • Francesco Paradiso
Contattiscrivi al produttore
Data04/06/2015
LinguaItaliano

Descrizione completa

“Buone decisioni” grazie ad una vasta raccolta di buone pratiche.

In occasione della Giornata mondiale dell’ambiente, l’ENEA presenta il volume “La sostenibilità ambientale” curato dal dott. Gaetano Borrelli.

Si tratta di un vero e proprio manuale in campo ambientale ed ...

Leggi

“Buone decisioni” grazie ad una vasta raccolta di buone pratiche.

In occasione della Giornata mondiale dell’ambiente, l’ENEA presenta il volume “La sostenibilità ambientale” curato dal dott. Gaetano Borrelli.

Si tratta di un vero e proprio manuale in campo ambientale ed energetico per affrontare tematiche complesse come la gestione di acqua, aria, clima, suolo, biodiversità e ambiente marino.

Una sorta di “guida” per il buon governo…….la prima di questo tipo in Italia.

L’ENEA con questo libro ha voluto fornire uno strumento principalmente pratico agli amministratori locali che dovessero avere problemi che riguardano una corretta gestione dell’ambiente ma perché no, anche delle risorse energetiche. E’ ovvio che questo strumento non sostituisce   la decisione o le decisioni che loro devono prendere, ma può essere visto come uno strumento di supporto alla decisione."

Il punto più difficile però per un amministratore locale non è nella definizione dei contorni scientifici ma come mettere insieme pratiche che riguardano l’ambiente con pratiche che riguardano l’economia de territorio ed ad esempio con l’accettazione di alcune misure. Quindi praticamente mettere insieme ambiente-economia-società."

“Posso farle se vuole degli esempi su cosa deve fare un amministratore locale per gestire correttamente le aree industriali dismesse. Questo è un problema molto sentito. O come deve fare per gestire al meglio i rifiuti che si riproducono in città oppure esistono pratiche nazionali o internazionali di fronte a aumenti pericolosi dell’inquinamento dell’aria oppure cosa devo fare per rendere più smart il mio comune al punto di vista dell’amministrazione locale oppure come posso usare al meglio le energie che trovo sul territorio o anche come posso gestire al meglio le attività di pesca di biodiversità e perché no anche la presenza di foreste che sono nel mio comune”.

Il volume, si articola in 27 capitoli suddivisi in quattro macroaree: “Sostenibilità, Scienza e Sistemi”, “Le risorse naturali”, “Trasformazione e utilizzo delle risorse”, “Gli spazi umani” e ha coinvolto numerosi ricercatori appartenenti a vari enti e istituzioni di ricerca, di cui oltre la metà ha meno di trenta anni.

“Abbiamo esattamente 67 autori che fanno capo a 40 discipline differenti che vanno dalla sociologia, all’economia, alla biologia, all’ingegneria, alla fisica, all’architettura. Queste persone hanno lavorato insieme all’interno dei vari capitoli.

Un altro aspetto molto importante che mi preme sottolineare è che le persone che hanno lavorato per il circa il 70% sono persone molto giovani. Alcune non avevano ancora finito il dottorato che si erano occupati di questa materia e che hanno dato un valore aggiunto enorme, quale è il valore aggiunto che hanno dato? L’entusiasmo...in questo tipo di opere l’entusiasmo è un fattore importante quasi come la competenza”.

ENEA - Lungotevere Thaon di Revel, 76 - 00196 ROMA – Italia - Partita IVA 00985801000 - Codice Fiscale 01320740580